Tart tatin ai pomodorini.

Eccoci anche questo mese l’appuntamento con SEI IN CUCINA – La sfida degli ingredienti.

Per chi ancora non lo sapesse, ogni mese, giochiamo sul nostro Gruppo Facebook (appunto SEI IN CUCINA) con una nuova lista ingredienti, sfidandoci a suon di ricette originali sia dolci che salate a partire da questi ingredienti.

L’ingrediente chiave è obbligatorio e ad esso ne vanno abbinati almeno altri due dalla lista.

Ogni mese io e altre blogger , vi proponiamo una ricetta , chi dolce e chi salata , in modo tale da darvi anche qualche ispirazione .

Leggete le ricette di :

http://www.lablondenfarinee.com

http://www.lacucinadiziaale.ifood.it/

http://www.lamammacuoco.ifood.it/

http://www.marziabalza.com

http://www.lamiacasashabby.ifood.it/

Questo mese ho deciso di preparare una tart tatin semplicissima con pomodorini , menta e lime . Un piatto unico ma anche un buon aperitivo , fresco che richiama l’estate e le cene all’aperto con amici.

Ingredienti:

Per la brisèe: 100 g. di farina 0;

50 g. di burro freddo;

acqua fredda q.b;

sale fino mezzo cucchiaino.

Per il ripieno: pomodorini q.b;

30 g. di zucchero di canna;

olio q,b ;

sale due cucchiaini;

succo di 1 lime;

foglie di menta q.b;

feta a piacere.

Per prima cosa prepariamo la brisèe, in una ciotola amalgamate il burro a tocchetti con la farina , fino ad ottenere un composto sbriciolato , aggiungete il sale e infine iniziate ad impastare aggiungendo un po alla volta l’acqua fredda. Dovrete ottenere un impasto omogeneo e liscio.

Lasciate riposare l’impasto per 30 minuti in frigorifero.

Nel frattempo tagliate i pomodorini in due metà , metteteli in una ciotola aggiungete olio , sale e lime . Mescolate bene.

Prendete la brisèe e stendetela , foderate lo stampo e iniziate a disporre tutti i pomodorini , infine cospargete con lo zucchero di canna e alcune foglie di mente.

Infornate a 200° per circa 15/20 minuti , quando noterete una doratura della pasta e dei pomodorini , sarà pronto.

OPTIONAL: se vi piace il contrasto feta – pomodoro , appena sfornata la tart , potete sbriciolare qualche pezzettino di feta greca sopra i pomodorini .

NOTA BENE: questo non è il metodo classico per fare la tart tatin , ma un modo alternativo per realizzarla.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Gelato al matcha