Scrigni ripieni di ricotta , asparagi e uova.

Le giornate ormai si sono allungate, l’aria è più tiepida e finalmente possiamo dire di esserci quasi lasciati l’inverno alle spalle.
Abbiamo più voglia di uscire e stare all’aria aperta, abbiamo più… VOGLIA DI PICNIC!

E’ questo il tema di aprile.

Create la ricetta dolce e/o salata che la bella stagione vi ispira,
GIOCATE CON NOI DI Sei in cucina E CON LA NUOVA
LISTA INGREDIENTI
Ricordate che l’ingrediente chiave del mese è obbligatorio e va abbinato ad almeno altri due ingredienti della lista. Prelevate la locandina qui sotto, preparate la vostra ricetta e GIOCATE!
Usando gli ingredienti della lista del mese, potrete creare la vostra ricetta, prendere spunto o rifare una di quelle proposte da noi.
Ho pensato a una ricetta facile e veloce da preparare , con ingredienti sfiziosi e ideale per un pic nic in compagnia , ma anche per una merenda oppure ,essendo in monoporzione , anche per un antipasto godurioso.
Ingredienti per 8 scrigni:
2 rotoli di pasta sfoglia
200 g di ricotta
100 g di parmigiano
100 g di asparagi tagliati a tocchetti
Semi di una bacca di vaniglia
8 uova fredde da frigorifero
olio q.b
sale q.b
1 stampo da muffin
In una padella antiaderente fate saltare per alcuni minuti  ,con un filo di olio , gli asparagi . toglieteli dal fuoco e salate. In una ciotola lavorate la ricotta con il parmigiano, i semi di vaniglia e aggiungete gli asparagi . Salate il composto.
Prendete un copapasta abbastanza grande e formate dei dischi di sfoglia e posizionateli nello stampo da muffin, in modo da formare i cestini .
Riempite le varie forme circa a metà , con un cucchiaino create un piccolo solco al centro del ripieno e adagiatevi l’uovo, facendo attenzione quando rompete il guscio di non rovinare il tuorlo, deve essere integro.
Consiglio di usare uova appena tolte dal frigorifero , in modo che sia tuorlo che albume rimangono integri.
Create una piccola copertura , per ogni scrigno , aiutandovi sempre con un copa pasta .
Infornate a  200° per circa 20 minuti . Lasciate raffreddare prima di toglierli dallo stampo.
E buon pic nic 🙂

You Might Also Like

4 Comments

  • Reply
    Veronica lamiacasashabby
    4 aprile 2017 at 15:21

    Uno spettacolo!! Davvero carini questi scrigni !!! Baci tesoro

  • Reply
    Alessandra
    4 aprile 2017 at 16:16

    Questa sì che è un’idea da picnic! 😀
    Poi quel nome… ihihihi!
    Brava brava e foto bellissime :*

  • Reply
    ricettevegolose
    6 aprile 2017 at 9:18

    Sono davvero bellissimi questi scrigni, e senz’altro ottimi con il tocco speciale della vaniglia! Come prosegue la dolce attesa? Spero benissimo 🙂 Un bacio :*

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Mix cereali e quinoa con pollo e porri